Apprendimento


Il SNC non sarebbe in grado di sviluppare in modo autonomo, solo sulla spinta offerta dal DNA, tutte le sue potenzialit? di pensiero e di linguaggio, come talora d? l?impressione di fare e come spesso viene erroneamente ritenuto. Sar? invece compito di ogni bambino attivare all?interno del proprio SNC queste potenzialit?, con la costruzione di circuiti fra neuroni e ulteriori circuiti fra circuiti gi? formati, finendo anche col modificare intensamente dal punto di vista funzionale tutta la struttura nervosa disponibile. Questo attivo processo di costruzione si identifica con l?apprendimento. Apprendimento che ha luogo continuamente e intensamente soprattutto nei primi anni, durante ogni momento di veglia. Sostituire il concetto di sviluppo con il concetto di costruzione non ? soltanto un gioco di parole, ma un modo di orientare in forma completamente diversa l?ottica e il compito dell?educazione e dell?insegnamento. Infatti, mentre l?idea di sviluppo si ricollega alla graduale comparsa di qualcosa che ? predestinata gi? fino dal concepimento, l?idea di costruzione comporta la riconsiderazione e la valorizzazione dell?opera degli educatori e di tutto il contesto ambientale che circonda il piccolo.





[ Indietro ]

La mente e i suoi processi
Copyright © di galileoeducational.net Rivista - (3488 letture)

Dizionario galileiano

· La mente e i suoi processi

Galileo Educational rivista on line del metodo Galileo For Education

Reg.del Tribunale di Lucca n.801 del 20-04-2004

Direttore Responsabile Floriano Moni

Nodo: Rivista ufficiale del metodo didattico Galileo For Education
[ Privacy - Note Legali - Accessibilita' - Credits - Mappa del Sito - Elenco Siti Tematici]