Esperienza concreta



Nei primi anni e per tutta la durata del pensiero preoperatorio, ? fondamentale privilegiare l'apprendimento pratico basato su esperienze concrete e su attivit? direttamente svolte dal bambino, dato che in questo modo vengono stimolate naturalmente tutte le intelligenze. Con l'esperienza diretta e concreta, il bambino ? motivato per la propria partecipazione e sospinto dalla soddisfazione emotiva della scoperta, si arricchisce di immagini percettive e trova spontaneamente molte informazioni su oggetti, persone, situazioni, eventi del mondo che lo circonda. L'apprendimento per esperienza concreta risulta sempre attivo e piacevole, favorendo la creazione di circuiti bene integrati funzionalmente e gerarchicamente ordinati .





[ Indietro ]

La mente e i suoi processi
Copyright © di galileoeducational.net Rivista - (3078 letture)

Dizionario galileiano

· La mente e i suoi processi

Galileo Educational rivista on line del metodo Galileo For Education

Reg.del Tribunale di Lucca n.801 del 20-04-2004

Direttore Responsabile Floriano Moni

Nodo: Rivista ufficiale del metodo didattico Galileo For Education
[ Privacy - Note Legali - Accessibilita' - Credits - Mappa del Sito - Elenco Siti Tematici]